info@milanoconguida.com 

 Mob. (0039) 3397121828

          Milanoconguida

          Arte Turismo & Passione 

ALLA SCOPERTA DI MILANO

Musei

Abbiamo amato ogni singolo istante del nostro viaggio

Pinacoteca di Brera

Aperta al pubblico dal 1809, auspice Napoleone Bonaparte,  la pinacoteca ospita alcuni tra i capolavori dei  grandi pittori come Mantegna, Raffaello, Piero della Francesca, Caravaggio, Hayez: un percorso ideale per comprendere il susseguirsi degli stili nel corso del tempo. Un  viaggio completo nella Storia 

dell’ Arte,  nel quale non manca l’epoca contemporanea rappresentata dalla Collezione Jesi. 




Pinacoteca Ambrosiana

Nata dal mecenatismo di Federico Borromeo che nel 1618 dona opere pregiate di sua proprietà accuratamente scelte con competenza e amore per 

l’ arte, la pinacoteca si è arricchita nel tempo di numerosi capolavori tra cui alcuni dipinti realizzati dagli allievi di Leonardo da Vinci da copie delle opere del Maestro, esposti insieme ai fogli del celebre Codice Atlantico.



Palazzo Morando
Museo del Costume, Moda Immagine

Un palazzo settecentesco con i sontuosi appartamenti nobiliari, una pinacoteca che testimonia l'evoluzione urbanistica della città ottocentesca, una collezione di abiti che racconta la storia del costume...perfetto per il quadrilatero della moda!




Museo del 900

L’edificio storico, progettato da  Muzio e  Portaluppi nel 1938, è stato ristrutturato per accogliere le collezioni di arte italiana del Novecento. La grande rampa a spirale dell'architetto Italo Rota introduce alla visita delle sale con il Quarto Stato di Pellizza da Volpedo... poi le Avanguardie, il Futurismo, la Metafisica, l'Astrattismo, e Il Neon di Lucio Fontana come abbraccio finale alla città.



Mudec Museo delle Culture

Nato da un’operazione di recupero di archeologia industriale nell’area dell’ex fabbrica Ansaldo, in zona Tortona, il MUDEC è un polo multidisciplinare dedicato alle diverse testimonianze e culture del mondo, con una collezione permanente che espone le civiche Raccolte etnografiche. Oggetti rari e preziosi provenienti da raccolte private di appassionati, esploratori, missionari e industriali amanti del Sol Levante.
Molto interessanti le mostre temporanee.



Palazzo dell'Arte - Triennale                          Museo del Design 1880-1980

E' sede dell'esposizione triennale d'arte decorativa dal 1933, anno in cui il palazzo progettato da Giovanni Muzio viene inaugurato in occasione della Quinta Triennale di arte decorativa. Qui creatività e industria si incontrano, ed è  sede espositiva di mostre temporanee che indagano il rapporto tra arte, società e design.